La gazza ladra (un ladro all’Opera)

Fuori Abbonamento
15 Marzo 2015
ore 17:00

Nell’ambito di Teatri di Famiglia, fiabe e avventure nei teatri della Provincia di Macerata, uno spettacolo d’attore e multimedialità per tutti dai 5 anni .
“Pica pica” è il vero nome della gazza, che è un uccello dal piumaggio nero e bianco e una lunga coda dai riflessi cangianti. La gazza come tutti i pennuti si nutre di frutti, insetti, ma… anche di uova che ruba agli altri uccelli. Sì, perché è una ladra, una vera ladra e il suo nido è pieno di cose rubate e soprattutto di cose che luccicano. Perché sono quelle che le piacciono di più. Per questo tutti la chiamano gazza ladra.
A questo curioso animale il grande Rossini ha dedicato uno dei suoi capolavori. Chi non conosce la maestosa overture de “La gazza ladra”? Anche la nostra gazza è una vera ladra, anzi un ladro all’Opera!. Il suo nido è pieno di cose preziose, storie e musiche che brillano come gioielli. I gioielli rubati Rossini, volando sulle sue opere.

di Fabrizio Bartolucci e Sandro Fabiani
con Sandro Fabiani, Fabrizio Bartolucci, Massimo Pagnoni
Regia: di Fabrizio Bartolucci
da: ispirato e dedicato all’opera del Maestro Gioacchino Rossini
Per informazioni e prenotazioni:

I biglietti potranno essere prenotati per telefono allo 0737- 636041 oppure on-line nei due giorni antecedenti quello dello spettacolo, esclusi i festivi con orario 17/19 e nel giorno dello spettacolo con orario 18/21. La prenotazione telefonica o on line deve essere confermata con il ritiro del biglietto entro le ore 19,00 del giorno dello spettacolo.