La Fine del Mondo

12 Marzo 2009
ore 21:15

“La fine del Mondo” è la terza parte di una trilogia sull’oralità. La prima parte “Baccalà, il racconto dell’acqua” riguarda la fiaba e la leggenda di fondazione.
La seconda, “Vita Morte e Miracoli”, è legata al racconto del rito e dei sogni nella tradizione contadina
Questa terza parte, La fine del Mondo, è legata alla storia di vita. Quando la memoria collettiva non è più sostenuta né dalla conoscenza di un patrimonio letterario popolare comune (come si racconta in Baccalà) né da un comune ritrovarsi nella ritualità popolare collettiva (Vita Morte e Miracoli), la persona ha perso ogni riferimento.

E se il racconto, la parola detta, ha comunque un suo valore salvifico, non rimane ormai che raccontare in prima persona, raccontare la propria vita, il proprio vissuto: la storia di vita.

di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
Per informazioni e prenotazioni:

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero +39 347 020 575 9