I treni non esistono

Clownerie - Musica dal vivo
16 Aprile 2016
ore 21:15
17 Aprile 2016
ore 17:15

La stazione è lo specchio di un paese e della sua gente, del suo tempo e oltre il suo tempo. Da sempre la gente in stazione è proiettata altrove. Da sempre i treni incoraggiano i sognatori, giganti veloci e misteriosi come le grandi occasioni. Ma i treni non esistono. Nel momento storico in cui la parola crisi è sulla bocca di tutti quelli che gridavano al progresso, e la parola progresso è solo un miraggio di quanti sono nati nella crisi, in “I treni non esistono” i giovani attori del gruppo Hoppìpolla raccontano i loro sogni in sospeso, con un’autoironia che trova il suo maggior rappresentante nella figura dolceamara del clown. In una dimensione sospesa nel tempo, nella tipica atmosfera della stazione ferroviaria, ogni personaggio aspetta la sua occasione di riscatto. Ognuno è in attesa del suo treno, che non sembra arrivare. E come spettri teatrali, specchi della realtà, ognuno di loro racconta la sua storia e le sue ambizioni, creando un intreccio di vicende e di situazioni comiche.

di Rodolfo Salustri
Regia: Rodolfo Salustri
Compagnia: Hoppipolla
Produzione: Associazione Culturale Aurora
Musiche: Elpris
Per informazioni e prenotazioni:

info e prenotazioni +39 0733 679 260 - +39 349 132 605 4