IL Gabbiano Jonathan Livingston

Stagione teatrale
20 Febbraio 2016
ore 21:15

Da sempre l’idea del volo è, più che azione fisica, metafora di libertà e creatività. Per il gabbiano Jonathan Livinston, protagonista dell’apologo di Richard Bach, volare è molto più che sorvolare le onde del mare alla ricerca di cibo. Lui infatti guarda ai Maestri, ovvero quei gabbiani che hanno sfiorato le più alte quote. Loro sono gli unici che possono raccontare e spiegare cos’è quella luce bianca ed abbagliante che sembra avvolgere ogni spericolato uccello che sfida i propri limiti. La storia del gabbiano Jonathan è un inno al desiderio di esprimersi a tutti i costi, anche rischiando di suscitare l’incredulità, l’indifferenza o, peggio, la diffidenza degli altri. Un racconto toccante e intenso che alterna, al lirismo della narrazione, la lucida constatazione delle difficoltà proprie di chi, senza accontentarsi del comune sentire, si pone per primo domande e tenta di formulare le sue , autonome risposte.


Regia: Luca Violini
Compagnia: Quellicheconlavoce
Per informazioni e prenotazioni:

E’ possibile prenotare i biglietti per gli spettacoli presso la sede della Pro Loco di Montefano, in piazza Bracaccini 1, tutti i giorni dalle 17.30 alle 19.00.
Prenotazioni telefoniche tutti i giorni dalle 17.30 alle 19.00 Tel. +39 0733 851 169.
La prenotazione telefonica va confermata con il ritiro del biglietto 30 minuti prima dello spettacolo.