Un matrimonio scombinato

Teatro brillante
20 Febbraio 2016
ore 21:15

Un contadino arricchito ha avuto la malaugurata idea di sposare una damigella nobile: lo ha fatto per ingenua ambizione, salvando dal fallimento economico la famiglia della sposa. Ne ottiene inevitabili corna ma soprattutto non ha la possibilità di dimostrarlo ed è qui che la farsa sembra realizzare una volontà fatale.
Il contadino si trova a vagare in un labirinto dal quale è impossibile uscire nonostante cerchi più volte di convincere i suoceri del comportamento scorretto della moglie.I suoceri si preoccupano infatti solo di mantenere intatta l’onorabilità della famiglia e preferiscono credere alle false parole della figlia, piuttosto che alla prova dei fatti. Il marito avrà torto comunque, anche di fronte all’evidenza, perché il suo appartenere a un ceto inferiore si scontrerà con una classe dominante che, al contrario, avrà sempre ragione per “diritto divino”.

di Molière
Regia: Diego Dezi
Compagnia: Filarmonico Drammatica di Macerata
Per informazioni e prenotazioni:

info e prenotazioni +39 0733 679 260 - +39 349 132 605 4