Perchè non me l’avete detto prima

Commedia dialettale
13 Febbraio 2016
ore 21:15

In questo adattamento dell’opera di Eduardo Scarpetta, “Mittiteve a fa l’ammore cu me”, messo anche in scena dal grande Totò, vediamo un Felice Sciosciammocca impacciato, tardo nei movimenti, praticamente una marionetta nelle mani di Carlotta, che lo usa nei suoi maneggi per sposare il giovane Alberto, a sua volta promesso sposo di Marisella, in realtà innamorata e corrisposta da Felice. Il tutto alle spalle di Don Felice, il padre di Marisella, nonché zio di Carlotta, un ottuso ma benevolo padre di famiglia. Ovviamente tutto finisce nel migliore dei modi, in una successione di situazioni esilaranti tenute insieme da una trama avvincente.


Regia: Carla Civardi e Salvo Lo Presti
Compagnia: Liberi Teatranti
Per informazioni e prenotazioni:

info e prenotazioni +39 0733 679 260 - +39 349 132 605 4