La Pinzio’

Commedia dialettale
15 Gennaio 2016
ore 21:15

Sittì, con il lavoro dei campi ed una piccola pensione, riesce a stento a mantenere la famiglia. Su consiglio ed incoraggiamento della moglie, decide di farsi ricoverare in ospedale, accusando un’infermità più grave di quella riconosciutagli così da ottenere un aumento della pensione. Fra i dubbi, i sospetti e le congetture dei vicini che vorrebbero saperne di più sul suo stato di salute, il protagonista esce di casa, ma giunge all’ospedale che la finzione è diventata realtà. Al centro della rappresentazione scenica sono i giorni passati all’ospedale, dove il protagonista instaura subito un rapporto goliardico con gli altri malati; diventano bersagli per il loro divertimento sia il personale medico che i parenti in visita ai ricoverati. Finalmente arriva il primario e con lui la speranza di ottenere il sospirato aumento. Tutto sembra potersi concludere per il meglio, senonché…

di Dante Cecchi
Regia: Sara Salvucci
Compagnia: dialettale Leonina “Giovani Leoni” di Ripe San Ginesio Mc
Per informazioni e prenotazioni:

I biglietti potranno essere prenotati al botteghino del Teatro +39 0 733 549 936 oppure +39 349 473 082 3
e-mail
Per informazioni rivolgersi al Servizio Cultura allo +39 0 733 548 707
RINNOVO ABBONAMENTI
nei giorni 4-5-6-11-12-13 dicembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00
VENDITA NUOVI ABBONAMENTI
Dal 17 dicembre al 21 gennaio recandosi al botteghino esclusivamente nei giorni in cui si tengono gli spettacoli, nelle due ore precedenti l’inizio.