Il cerchio di Giotto

Nuova drammaturgia
13 Novembre 2015
ore 21:15

Nella casa di un quartiere popolare di Napoli, un giovane ragazzo di vent’anni, autistico, ma totalmente autosufficiente, vede invaso l’appartamento dove è rimasto solo per la prematura scomparsa della madre da un losco individuo che lo sequestra per ventiquattro ore. Un evaso soprannominato Giotto. Superato lo shock iniziale, Umberto comincia una instancabile difesa di se e del suo ambiente, del suo passato e del suo presente. Una serie di coincidenze, involontariamente scaturite dal giovane, trasformano via via quello che, per lui, si prospettava come un tragico giorno, in un inaspettato momento favorevole.

 

di Pippo Cangiano
con Riccardo Citro
Regia: Pippo Cangiano
Per informazioni e prenotazioni:


Per prenotare contatta teatroservice +39 348 341 730 6 - +39 0 733 205 571 oppure ufficio cultura Comune di Treia +39 0 733 218 750. E-mail teatroservice@virgilio.it
L’acquisto dei biglietti al botteghino è possibile nei giorni degli spettacoli a partire dalle ore 19.00