E fadighe de Don Pié

Commedia dialettale
21 Novembre 2015
ore 21:15

Questa commedia prende spunto da un simpatico aneddoto raccontato da “Don Piè” durante un incontro per famiglie cristiane. Da lì sono partita con questa storia che, sorridendo, ci fa riflettere su come si possa trovare un giovane parroco trasferito in una piccola parrocchia di montagna. Si troverà di certo a scontrarsi con abitudini consolidate nel tempo, con delle “chiusure”. Don Piè, memore dei dettami di Papa Francesco, cercherà in ogni modo di essere un pastore che odori di pecore. Non sarà facile, sarà coadiuvato in questo compito dalla perpetua che anche precedentemente ha ricoperto questo ruolo e quindi conosce bene le abitudini dei parrocchiani. Altro personaggio fondamentale, ma anche pasticcione, è il sacrestano. Arriverà in aiuto, inviato dal vescovo, anche un giovane seminarista come supporto al nuovo parroco. Il finale sarà: scoppiettante!


Compagnia: Gruppo Teatrale di Avenale di Cingoli
Per informazioni e prenotazioni:

E’ possibile prenotare i biglietti per gli spettacoli presso la sede della Pro Loco di Montefano, in piazza Bracaccini 1, tutti i giorni dalle 17.30 alle 19.00.
Prenotazioni telefoniche tutti i giorni dalle 17.30 alle 19.00 Tel. +39 0733 851 169.
La prenotazione telefonica va confermata con il ritiro del biglietto 30 minuti prima dello spettacolo.