Le une e le altre

Teatri - Montefano - Teatro La Rondinella - Stagioni - Stagione 15-16
5 Marzo 2016
ore 21:00

 ”Le une e le altre” è un piccolo viaggio nell’universo femminile esplorato attraverso la lente dell’ironia e un divertito sguardo tagliente. Le figure che si alternano sul palco ci parlano di donne argute, intelligenti, forti; ci prendono per mano e ci raccontano i loro sogni, le loro paure, le loro fragilità. La scenografia essenziale lascia spazio e forza alle parole che accarezzano l’anima e regalano un sorriso a volte amaro, a volte liberatorio, ma sempre sincero. Non mancano momenti di profonda riflessione in cui la figura femminile si mostra libera e autentica nel suo essere unica e molteplice.

di G.C. Kellett
Regia: Lucia De Luca
Compagnia: Il Teatro dei Picari di Macerata

Jiaoyue Lyu - Concerto di Guqin

Teatri - Macerata - Teatro Lauro Rossi - Stagioni - Stagione 15-16
29 Febbraio 2016
ore 21:00

Jiaoyue Lyu è un’abile pianista, suonatrice di Guqin e calligrafa, impegnata nella promozione della cultura e della musica tradizionale cinese. Il Guqin è la cetra a tavola cinese, uno strumento musicale antichissimo la cui arte rischia di andare perduta e di cui Jiaoyue Lyu è affascinante erede.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.


Madamina: sesso, amore, affetto

Teatri - Macerata - Teatro Lauro Rossi - Stagioni - Stagione 15-16
12 Marzo 2016
ore 21:00

Opera presentata nell’ambito di ‘700 Macerata prestigiosa Rassegna monografica di cultura e spettacolo centrata sul secolo XVIII per la direzione artistica di Gianni Gualdoni e promossa dalla Fondazione Alressandro Lanari e dall’Associazione Il Glomere. ‘Madamina: Sesso, amore, affetto’. Le donne di Mozart e Da Ponte’; drammaturgia di Gabriele Cesaretti; musica di Wolfgang Amadeus Mozart; Maria Abbate, Pamela Lucciarini soprani; Carmine Monaco baritono; Adamo Angeletti pianoforte; narratore Gabriele Cesaretti; costumi Giuliana Gualdoni.
Quale suggello finale del secolo in merito alle donne, forse non esiste migliore parametro del ciclo di opere scaturite dalla collaborazione teatrale tra Mozart e Da Ponte - Le nozze di Figaro (1786), Don Giovanni (1787), Così fan tutte (1790)- su cui si centra lo spettacolo, in una sorta di ricreazione in palcoscenico qui ed ora del


Qualcuno paga sempre

Teatri - Civitanova Marche - Teatro Rossini - Stagioni - Stagione 15-16
24 Febbraio 2016
ore 21:15

Commedia in tre atti del “Teatroclub Amedeo Gubinelli” di San Severino. La storia è ambientata tra il 1945 e il 1946 quando il degrado morale generato dalla guerra continua a produrre i suoi effetti negativi, con un evidente richiamo all’attuale rapporto tra etica e politica. La crisi morale di un’intera società finisce per trascinare in un mondo fatto di illeciti guadagni un uomo fondamentalmente onesto, che si trova invischiato in situazioni volute da altri per trarne dei vantaggi moralmente discutibili. Il protagonista approfitta della ‘strana’ situazione in cui è precipitato per liberarsi da una serie di frustrazioni e umiliazioni, prendendosi una rivincita contro l’oppressione della famiglia e dei superiori. Il cambiamento delle abitudini e il ritorno al paese natale spingono però il personaggio a fare delle scelte negative sul piano morale finendo per diventare complice di un sindaco corrotto e per cedere ai richiami amorosi e alla voracità finanziaria dell’albergatrice.

di Amedeo Gubinelli e Alberto Pellegrino
Compagnia: Teatroclub Amedeo Gubinelli di San Severino

Cenerentolab

Teatri - Macerata - Teatro Lauro Rossi - Stagioni - Stagione 15-16
4 Marzo 2016
ore 21:00

Visual and Performing Arts. Opera originale in due atti per le coreografie e la regia di Paolo Londi. Interpreti: Pescara Dance Festival Company e gli allievi del corso di formazione dell’Ermitage di Macerata con Alessandra Bartoli - Enrica Sabella - Beatrice Bbi - Gloria Carobini- Marghe Cossali - @Kejsi Masha - Susanna Francesconi - Elisa Teo Teodori con la partecipazione strordianria di Marco Zamponi e Paolo Londi In collaborazione con il Comune di Macerata.

Il ricavato verrà devoluto in beneficienza all’Anffas di Macerata


Gianni Maroccolo - Nulla è andato Perso

Teatri - San Ginesio - Teatro Giacomo Leopardi - Stagioni - Stagione 15-16
27 Febbraio 2016
ore 21:30

Gianni Maroccolo in concerto con Antonio Aiazzi - Andrea Chimenti - Beppe Brotto - Simone Filippi. Forte di una gloriosa carriera artistica ultra trentennale Gianni Maroccolo, per la prima volta affronta un importante progetto a suo nome collocandosi al “centro” del palco. Un vero evento nel panorama musicale contemporaneo che vedrà il musicista raccontarsi e raccontare anni cruciali di un’ epoca importante della musica italiana. Lo spettacolo debutta al Teatro Studio di Scandicci il 6 febbraio 2016; luogo a cui Marok è molto affezionato, con ambientazione e regia a cura di Giancarlo Cauteruccio. Da li inizierà il viaggio in quegli spazi che da sempre Maroccolo ha privilegiato per le sue innumerevoli performances. ‘Nulla è andato perso’ è dunque un viaggio nel viaggio: da Via de Bardi 32, la storica cantina fiorentina dei Litfiba dove tutto ebbe inizio fino a vdb23, l’ ultimo lavoro condiviso con il compianto Claudio Rocchi.


Michael Blake Quartet

Teatri - Macerata - Teatro Lauro Rossi - Stagioni - Stagione 15-16
26 Febbraio 2016
ore 21:30

Sassofonista tenore e soprano dal suono sensuale e aggressivo al tempo stesso, Michael Blake spazia con fluidità tra vari generi musicali. Noto anche per le sue collaborazioni con Ben Allison, Enrico Rava, Steven Bernstein, e per anni i Lounge Lizards. Dalla sua discografia citiamo ‘Kingdom of Champa’, album di esordio come leader prodotto nel 1997 dal leggendario Teo Macero, il produttore di Miles Davis fino ad approdare a Tiddy Boom: pubblicato lo scorso anno per la Sunnyside Records Michael Blake cita espressamente tre sassofonisti nelle rarefatte note di copertina di questo album: Coleman Hawkins, Lester Young e Ross Taggart. I primi due sono la fonte di ispirazione di questo eccellente Tiddy Boom, mentre Taggart viene menzionato soprattutto per ricordarne la figura, di recente scomparsa.


La ridiculosa historia de Pulcinella cornuto immaginario

Teatri - Corridonia - Cine-Teatro L. Lanzi - Stagioni - Stagione 15-16
6 Marzo 2016
ore 17:15

I Comici dell’Arte hanno consegnato alla storia del teatro il loro fermento e un genere creativo che non trova riscontro in altre forme teatrali: un genere trasgressivo, liberatorio, in cui la comicità, l’ilarità, il sarcasmo, lo sberleffo, l’ironia sono il pane che alimenta lo spettatore. I Comici dell’Arte hanno cambiato il rapporto tra attore e spettatore, arricchendolo e facendo riscoprire la differenza tra esserci e partecipare”. Questa è la molla che ha mosso il nostro lavoro. Partire dalla tradizione per interpretarla e presentarla al pubblico in una veste nuova, moderna ma rispettosa della tradizione. Uno spettacolo dove il ritmo e la musicalità la fanno da padroni. Il testo fonde antichi canovacci dei commedianti dell’arte, con la commedia di Molière “Sganarello” il quale a sua volta aveva “attinto” alla stessa fonte. Insomma un girotondo di contaminazioni e di interferenze che rende lo spettacolo originale

di Francesco Facciolli
Regia: Francesco Facciolli
Compagnia: Accademia Creativa di città di Castello PG

Concerto di chiusura (pro Croce Verde)

Teatri - Civitanova Marche - Teatro Rossini - Stagioni - Stagione 15-16
12 Maggio 2016
ore 21:30

ANTONELLA RUGGIERO voce
ANDREA BACCHETTI pianoforte

I due artisti liguri ci propongono un repertorio di grande effetto. Ripercorrono alcuni fra i più grandi successi di Antonella con i Mattia Bazar e del suo percorso musicale proposti in una nuova e suggestiva veste con arrangiamenti unici, senza dimenticare alcune cover importantissime della musica italiana ed internazionale e alcuni frammenti di piano solo che Andrea Bacchetti e Antonella hanno scelto con grande sensibilità.


Recital Martin Kasik

Teatri - Civitanova Alta - Teatro Annibal Caro - Stagioni - Stagione 15-16
10 Aprile 2016
ore 17:30

MARTIN KASIK pianoforte

PROGRAMMA
F. Chopin (1810-1849)
2 Notturni op. 27
Scherzo n.2 in si bemolle minore op. 31
Andante Spianato e Grande Polacca brillante op. 22
******
L. Janáček (1854-1928)
Sul sentiero di rovi
1. Le nostre sere
2. Una foglia nel vento
3. Venite con noi
4. La Madonna di Frydek
5. Le ragazze cinguettavano come rondini
6. La parola viene meno
7. Buona notte
8. Angoscia indicibile
9. In lacrime
10. La piccola civetta non è volata via

S. Rachmaninov (1873-1943)
5 Etudes-Tableaux
op. 33 No. 6 Allegro con fuoco
op. 33 No. 2 Allegro
op. 39 No. 5 Appassionato
op. 39 No. 8 Allegro moderato
op. 39 No. 9 Allegro moderato-Tempo di marcia