Stagione 15-16
Sarnano - Teatro della Vittoria
Per informazioni e prenotazioni:

Per informazioni:
Comune di Sarnano +39 0733 659 923
Circolo di Piazza Alta +39 339 588 692 7


Giovani Note...Classiche Atmosfere

Concerto
10 Ottobre 2015
17:15

'A teatro con ...piacere' ."Giovani Note...Classiche Atmosfere" di Alfonso Verolini. Un giovane talento condurrà gli spettatori in magiche atmosfere. Al termine del concerto piccolo intrattenimento al cioccolato. Ingresso gratuito


Continua...


Questa è la vita

Commedia dialettale
25 Ottobre 2015
17:15

'Monti azzurri in scena e...a tavola'. La commedia 'Questa è la vita' rimane sostanzialmente la commedia scritta da Amedeo Gubinelli nel 1986 e andata in scena nel 1988 al teatro Feronia di San Severino con il titolo 'Ma che se campa affà?! I cambiamenti apportati sono giustificati dalla necessità di una revisione critica del testo per dare maggiore profondità alla psicologia dei personaggi ed una più accentuata credibilità alle atmosfere e alle vicende familiari che vedono l'intrecciarsi dei sentimenti di tre coppie di coniugi appartenenti a tre diverse generazioni. Per rafforzarne lo spessore drammaturgico, la storia è stata ambientata nel primo Novecento, in una San Severino caratterizzata da una forte urbanizzazione e da un diffuso processo di industrializzazione.
Continua...

di Amedeo Gubinelli
Regia: Alberto Pellegrino
Compagnia: Teatro Club A. Gubinelli di San Severino

Racconto d'incontri

Presentazione libro
7 Novembre 2015
17:15

'A Teatro con...la natura'. Presentazione del libro e video 'Io aquila manuale di volo' di Giorgio Tassi in collaborazione con il CAI di Sarnanao. Il libro è una sorta di autobiografia ispirata ad una esperienza vissuta lo scorso anno a a contatto con una famiglia di Aquile Reali dei Sibillini. L'autore è nato ad Ascoli Piceno nel 1965. Vive ad Amandola. Di professione fotografo, ha realizzato servizi e campagne fotografiche per libri e riviste a carattere nazionale. La passione per la montagna l'ha colto fin dall'infanzia portandolo a praticare alpinismo e sciescursionismo. Ha dedicato al paesaggio montano molti dei suoi scatti. Nel 1999 ha pubblicato la raccolta di poesie Salgemma.Questa è la sua prima opera in prosa. Ingresso gratuito
Continua...


Lettera di una sconosciuta

Stagione teatrale
21 Novembre 2015
21:15

'Dal romanzo al...teatro'. «A te, che mai mi hai conosciuta»: è questa l'intestazione della lettera che, nel giorno del suo compleanno, riceve un romanziere viennese, un quarantenne di bell'aspetto a cui la vita ha offerto i suoi doni più ambiti: la ricchezza, la fama e un fascino «morbido e caldo». «Ieri il mio bambino è morto» esordisce la misteriosa donna, e prosegue: «adesso mi sei rimasto solo tu al mondo, solo tu che di me nulla sai». Quando lui leggerà quelle righe, lei sarà già morta: per questo concede a se stessa di raccontargli la propria vita - la vita di una creatura che per più di quindici anni gli ha votato, «con tutta l'abnegazione di una schiava, di un cane», un amore «disperato, umile, sottomesso, attento e colmo di passione», senza mai rivelargli il proprio nome, senza mai chiedere nulla, portandosi dentro un unico, struggente desiderio: che incontrandola, almeno una volta, lui la riconosca.
Continua...

di Stephan Zweig
con Lucia Bendia
Regia: Pia di Bitonto

Uomini sull'orlo di una crisi di nervi

Stagione teatrale
29 Novembre 2015
17:15

Commedia brillante che con i suoi tempi comici perfetti mette a dura prova sia gli attori che si cimentano sulle scene, sia il regista. Ma al di là dei risvolti comici della situazione che si viene a creare, questa commedia mostra tra le righe, ma neanche tanto, tutte le contraddizioni e le fragilità degli uomini che hanno superato la fatidica soglia degli "anta". La regia è di Fabio Bernacconi che guida sul palco tre veterani del teatro fabrianese, Oreste Aniello, Massimo Arteconi e Lucio Cavalieri con l'innesto di Matteo Cossu e Laura Pallotta direttamente dai corsi di teatro che Papaveri e Papere organizza ogni anno a Fabriano e Cerreto D'Esi.

'Monti azzurri in scena e...a tavola' : al termine Aperitivo degustazione tipicità


Continua...

di A. Capone e R. Galli
Regia: Fabio Bernacconi
Compagnia: Papaveri e Papere di Fabriano

L'attimo in più

Presentazione libro
13 Dicembre 2015
17:15

Il libro è una raccolta di storie per bambini  che Marco Squarcia ambienta nel Parco dei Monti Sibillini. Storie educative che fanno comprendere il valore di ciò che ci circonda e l'importanza del rispetto della natura e degli abitanti della Terra, da leggere e commentare con i nonni testimoni privilegiati di un passato da spiegare ai bambini per aiutarli ad affrontare il futuro. Le storie sono lette al pubblico dai giovani attori della Scuola dello Spettacolo di Sarnano.

 

'A teatro con i nonni'. Al termine dolci auguri di buone feste. Ingresso gratuito


Continua...


Etnojazz

Concerto Jazz
23 Aprile 2016
21:30

Atmosfere soffuse, al confine tra jazz e improvvisazione, sospese fra melodiestruggenti, lirismo limpido e passione latina. Guidata dal grande compositore, bandoneonista e pianista Daniele Di Bonaventura, tra i più stimati musicisti della scena etno-jazz internazionale, la "Band'Union" propone un repertorio di confine all'incrocio tra etno e jazz, tra tango e improvvisazione. Sul palco, insieme a Di Bonaventura, Marcello Peghin (chitarra 10 corde), Felice Del Gaudio (contrabbasso) e Alfredo Laviano (percussioni), tre musicisti di grande talento e altrettanta fama che condividono la passione e l'impegno verso questo progetto musicale. La "Band'Union", infatti, è nata attorno alla necessità di proporre e di rileggere una letteratura musicale che fosse legata alle proprie origini: il lavoro del quartetto scaturisce dal bisogno interiore di musica, dall'innato desiderio di espressione dei musicisti. Così nasce un
Continua...


All we need is love. L'amore secondo Shakespeare

7 Maggio 2016
17:15
8 Maggio 2016
17:15

Il 23 aprile scorso si è celebrato il 400° anniversario della morte di William Shakespeare, ma i poeti, si sa, non muoiono mai, diventano eterni. Dopo i successi degli scorsi anni nell'ambito della commedia dell'arte con "Arlecchino Traditor Perseguitato" e del teatro itinerante con "Guerrino e il Meschino", la giovane compagnia del Circolo di Piazza Alta guidata dal pluripremiato regista Francesco Facciolli presenta un lavoro del tutto nuovo e originale: "All we need is love", una fantasia teatrale in atto unico scritta dallo stesso Facciolli che, con un riuscito collage di opere shakesperiane e canzoni dei Beatles in versione orchestrale, ha dato vita ad una particolarissima versione di Romeo e Giulietta, la storia d'amore che ha conquistato le platee di tutti i tempi. La peculiarità di questo allestimento è il perfetto connubio tra parola, gesto, luce e musica, un susseguirsi di recitazione e pantomima
Continua...

di Francesco Facciolli
Regia: Francesco Facciolli
Compagnia: Il Circolo di Piazza Alta