Stagione 08-09
Macerata - Teatro Lauro Rossi
Per informazioni e prenotazioni:

BIGLIETTERIA DEI TEATRI
Piazza Mazzini, 10 - Macerata.
La biglietteria è aperta il lunedì dalle 17 alle 20 e dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Contatti:
tel: +39 0 733 230 735
email: boxoffice@sferisterio.it

Info:
www.sferisterio.it

Vendita online:
www.vivaticket.it


Zingari: l'olocausto dimenticato

6 Novembre 2008
21:00
Più di 500.000 zingari sono stati uccisi nei campi di sterminio nazisti. Una storia dimenticata e raccontarla è un atto dovuto: così Pino Petruzzelli, che dopo i reportages in forma di spettacolo dedicati al Marocco, all'Albania, al G8 di Genova e al Messico, sta preparando una nuova serie di ritratti teatrali dedicati alla cultura Rom e Sinta. Da oltre un anno è in viaggio per l'Europa sulle orme dei popoli zingari attraverso Italia, Bulgaria, Albania, Francia, paesi dell'ex Jugoslavia e Turchia.
Continua...

di Pino Petruzzelli
con Pino Petruzzelli

Il sindaco del rione Sanità

19 Novembre 2008
21:00
20 Novembre 2008
21:00
I più poveri di un quartiere popolare di Napoli vedono in Antonio Barracano, protagonista della commedia, il loro sindaco perché li protegge e mette pace e giustizia fra loro senza ricorrere a quei tribunali dove, anche per la loro povertà, forse, non la otterrebbero. Barracano è una specie di Robin Hood. Che però, per il dottor Fabio della Ragione, sempre in polemica col protagonista, sbaglia: «Mentre vi adoperate a mettere pace con giustizia, gli ignoranti continuano ad ammazzarsi come conigli: come potete pretendere di portare a termine un'impresa così sproporzionata e assurda?».
Continua...

di Eduardo De Filippo
con Carlo Giuffrè, Diana Oris, Piero Pepe, Aldo De Martino, Antonella Lori, Massimo Masiello, Gennaro Di Biase, Vincenzo Borrino, Roberta Misticone, Enzo Romano e Alfonso Liguori
Regia: Carlo Giuffrè

Racconti di giugno

25 Novembre 2008
21:00
C'è sempre un dolore all'origine del lavoro creativo di Pippo Delbono. C'è la memoria anche fisica di una ferita. Il dolore dell'esodo, il viaggio senza ritorno di tutti quelli che si sono lasciati qualcosa alle spalle. Il dolore dei sopravvissuti. Quelli che si sono salvati per ricordare e raccontare, come voleva Primo Levi. Memoria e racconto si sovrappongono anche qui, su questo palco di nuovo nudo, come agli inizi, una sedia, un tavolino e una bottiglia di birra è tutto quel che serve all'attore. Che alterna storie di vita alla loro traduzione scenica, in un footing linguistico, uno slittamento del codice espressivo reso immediatamente percepibile dalle luci e dalle musiche.
Continua...

di Pippo Delbono
con Pippo Delbono

Mobi Dick

2 Dicembre 2008
21:00
3 Dicembre 2008
21:00
Un canto, una danza con la morte, un vertiginoso giro di valzer, tra la vita e la morte… Non si possono affrontare le filosofiche parole di Melville senza la partecipazione al viaggio di un grande attore che da tempo naviga nei porti del mondo, sui palchi di tutti i teatri, un uomo che non ha più bisogno di recitare le parole, poiché è nel suo essere che c'è la parola, nel biancore dei suoi capelli c'è il bianco accecante di qualcosa che forse non è mai esistito, come la Balena Bianca.
Continua...

di Herman Melville
con Giorgio Albertazzi, Emiliano Brioschi, Marco Cacciola, Marco Foschi, Timothy Martin, Giuseppe Papa, Fabio Pasquini, Annibale Pavone, Enrico Roccaforte, Rosario Tedesco

Voilà que tu!

16 Gennaio 2009
21:00
Lo spettacolo racconta la breve storia d'amore tra Dino Campana e Sibilla Aleramo, storia che dura neanche un anno, ma che ha dentro di sé la potenza del mito, dove la prosa delle lettere e la poesia diventano la scrittura di un dialogo tra i due personaggi, che rappresentano i segni del mito di Orfeo ed Euridice. I loro dialoghi sono frammenti di un discorso epistolare amoroso che ci commuovono, anche perché li sappiamo veri.
Continua...

di Andrea Stecconi, tratto dagli scritti di Dino Campana, Sibilla Aleramo (Epistolario e Canti Orfici)
con Andrea Dezi e Francesca Debri

La notte delle lucciole

29 Gennaio 2009
21:00
30 Gennaio 2009
21:00
In questa veglia le parole di Sciascia e quelle di Pasolini trovano un loro congiungimento. Un congiungimento in cui entrambi adempiono al destino di rappresentare, nell’essere testimoni del proprio tempo, “una razza che fa della propria mitezza un’arma che non perdona”. Ripercorrendo le loro esistenze, esemplarmente donate a quel mandato che li ha resi profeti di quella dimensione civile che raramente ha trovato in Italia estimatori, ho immaginato, in una notte di veglia, Sciascia dialogare a distanza con Pasolini.
Continua...

di Leonardo Sciascia e Pier Paolo Pasolini
con Marco Baliani, Coco Leonardi

Romeo e Giulietta

18 Febbraio 2009
21:00
19 Febbraio 2009
21:00
Una lunga scia di sangue, frutto di faide e di scontri politici o religiosi perseguiti con ottusa bestialità da tifoserie, collega la storia tragica dei due amanti con le vicende sanguinose della nostra epoca. La scena è una Verona cupa, stremata, percorsa dal bagliore delle fiaccole delle ronde, risuonante del clangore delle armi, ma anche capace di feste, di balli, di scherzi.
Continua...

di William Shakespeare
con Nicola Russo, Federica Castellini, Ida Marinelli, Luca Toracca, Edoardo Ribatto, Giancarlo Previati, Alessandra Antinori Fabiano Fantini, Alessandro Rugnone, Andrea Fugaro, Nicola Stravalaci, Silvio Laviano, Jacopo Fracasso
Regia: Ferdinando Bruni

Il dubbio

10 Marzo 2009
21:00
11 Marzo 2009
21:00
L’assassinio di Kennedy ha minato la sicurezza della nazione e il Concilio Vaticano II ha ridefinito i rapporti tra clero e fedeli. In una scuola parrocchiale padre Flynn, prete carismatico e dai modi seducenti, è portatore di una nuova e più umana condotta ma le sue qualità positive si scontrano con i modi austeri di Suor Aloysius, la vecchia direttrice. Nasce un conflitto: la gentilezza di Padre Flynn viene gettata in una luce sinistra dal sospetto di un abuso sessuale nei confronti di un allievo afroamericano.
Continua...

di John Patrick Shanley
con Stefano Accorsi e Lucilla Morlacchi
Regia: Sergio Castellitto

Why…be extraordinary when you can be yourself

24 Marzo 2009
21:00
25 Marzo 2009
21:00
Why è uno spettacolo dal grande impatto visivo che si avvale delle più moderne tecnologie scenografiche, della ricerca e dell’inedita sperimentazione tra tecniche diverse e stili contrapposti, da sempre tratto distintivo dell’opera di Ezralow. Virtuosismo, energia, sensualità, freschezza: la danza torna ad essere espressione di gioia, per lasciare nello spettatore il segno indelebile dell’esperienza unica e irripetibile.
Continua...

di Daniel Ezralow e Arabella Holzbog
con Erin Elliot, Marcus Bellamy, Djassi Da Costa Johnson, Santo Giuliano, Tyler Gilstrap, Anthony Heinl, Jeremy Hudson, Roberta Miolla, Ryan Novak, Jessica Vilotta

Il Dio della carneficina

14 Aprile 2009
21:00
15 Aprile 2009
21:00
È normale vedere due bambini che litigano e i genitori che cercano di conciliare. Ma quanto c’è di vero in quelle parole adulte? Quanto non vorremmo anche noi, a volte, risolvere un dialogo con un pugno? Questa commedia, che ha spopolato in Francia e che con un cast di eccezione è messa in scena per la prima volta in Italia, svela le contraddizioni di un mondo adulto, illusoriamente responsabile e assennato.
Continua...

di Yasmina Reza
con Silvio Orlando, Alessio Boni, Anna Bonaiuto e Michela Cescon
Regia: Roberto Andò