Stagione 14-15
Apiro - Teatro Mestica
Per informazioni e prenotazioni:

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro un’ ora prima dello spettacolo e la biglietteria del teatro apre due ore prima degli spettacoli.
Per informazioni contattare l’Associazione “Le Montagne di San Francesco”,
cell. +39 340 937 445 1 - +39 339 795 417 3
e-mail: teatromestica@virgilio.it


Il piccolo blu e il piccolo giallo

Teatro per Ragazzi
8 Novembre 2014
17:30

Piccolo Blu e Piccolo Giallo è uno spettacolo per bambini che nasce nel 2010 come omaggio ad un racconto di Leo Lionni. In scena si assisterà ad un'esplosione di colori e di tecniche narrative (attori e pupazzi) che guidano i piccoli spettatori in un percorso sui colori, l'amicizia e la pace. "Il piccolo giallo e il piccolo blu, hanno litigato e non si parlano più. La pioggia li bagna e cambiano colore. Questa poi non ci voleva e adesso che si fa...È l'arcobaleno che il rimedio troverà! Bisogna stare insieme senza bisticciare, cercare in lungo in largo in piano e in tondo e riempire un cesto, un grande cesto sì, coi colori, con tutti i colori del mondo..."


Continua...


Regia: Olivia Cauzzo e Serena Fiorio
Compagnia: I Fantaghirò di Padova

Black Mazurka

Stagione di Prosa
13 Dicembre 2014
21:00

Lo spettacolo è un surreale e grottesco giallo-noir ambientato nel mondo del liscio romagnolo. Mauro Silvestroni lavora alle assicurazioni ICTUS e decide di mollare tutto per amore di Bea Luce, donna da sempre amata che non vede da anni. Lei vuole fare la cantante e lui le mette su un'orchestrina di liscio romagnolo, rischiando quei pochi soldi che ha. Lei è sempre insoddisfatta di tutto e iniziano i problemi tra i due; così il protagonista cade in uno stato di delirio in cui pensa di commettere atti incoffessabili... Ma sarà davvero così? Black Mazurca è una nuova amara, comica e caustica riflessione di Lucarini sul male di vivere che si nasconde dietro la solare immagine della provincia italiana.


Continua...

di Antonio Lucarini
con Antonio Lucarini, Fiorenza Montanari, Andrea Quatrini
Compagnia: LuMoQua di Jesi

Picablo

Stagione di Prosa
31 Gennaio 2015
21:00

Picablo fa parte della trilogia "Tam incontra la pittura del ‘900", frutto di un lavoro di ricerca sugli artisti del Novecento (Picasso, Chagall e Klee). E' uno spettacolo sull'arte della trasformazione e della scomposizione, proprio come il cubismo di Pablo Picasso. A sostituire i colori e i pennelli tradizionali, che avrebbe utilizzato lo stesso Picasso, in scena ci sono nuovi strumenti, semplici ma tecnologici, per giocare e interagire con l'arte. Sul palco si susseguono acrobazie di luci ed ombre, proiezioni che creano continue illusioni, composizioni e scomposizioni di quadri e opere dell'artista ed è nello studio del pittore che tutto ha inizio, è lì che i quadri prendono vita, vengono interpretati abitati e trasformati. Ed è lì che avvengono scoperte e rivelazioni che ci portano fuori, in spazi aperti, in compagnia di saltimbanchi e tori, ballerine, colombe, arlecchini e toreri...


Continua...

di Pierangela Allegro
con Flavia Bussolotto, Alessandro Martinello
Regia: scene ed immagini di Michele Sambin
Compagnia: TamTeatromusica di Padova

Renzo, Lucia & Co.

Musical
15 Febbraio 2015
17:30
Un matrimonio contrastato, un gangster innamorato e tante pupe mozzafiato... divertimento ed emozioni a ritmo di swing! Dopo il successo ottenuto con "Pirati e Pirati", la Compagnia Step torna in scena ripresentando il suo spettacolo d'esordio, Renzo, Lucia & Co in una versione totalmente rinnovata, con un nuovo cast, nuove scene e coreografie ed una sceneggiatura rivisitata. Il risultato è un mix di coreografie, musiche e divertenti, gag assolutamente elettrizzanti e da non perdere! Tutto in stile rigorosamente SWING! Don Abbondio viene intimato da Jack Bravo, sicario del noto gangster Boss Rodrigo, a contrastare l'imminente matrimonio tra Renzo e Lucia. Una tanto affascinante quanto maliziosa Miss Perpy, i consigli della psicologa Monica De Monz e l'intervento maldestro di altre "famose" coppie (come Romeo e Giulietta o Otello e Desdemona) tessono la trama di una storia divertente e intrigante, ricca di imprevisti e piacevoli sorprese ispirato al celebre romanzo Renzo e Lucia, ma trasposto in una New York degli anni '50 e raccontata con il linguaggio del musical.
Continua...


Regia: e sceneggiatura di Alberto Manini
Compagnia: STEP di Ancona

La casa azzurra

Stagione di Prosa
8 Marzo 2015
18:00

La casa azzurra è ispirato alla figura selvaggia, passionale e ribelle della pittrice messicana Frida Kahlo. In un clima al confine tra il sogno e la realtà Frida ripercorre gli eventi più traumatici della sua vita dialogando/ ballando con il suo alter-ego, punto esterno di osservazione di sè stessa, la bestia ed ombra che l'ha sempre affiancata in vita: la Morte. In questa esorcizzazione dai suoi fantasmi, le sue intime emozioni e ossessioni prendono forma in un susseguirsi di immagini legate agli eventi più traumatici della sua vita: il terribile incidente avuto mentre viaggiava su di un autobus, il travagliato rapporto con il marito, la mancata maternità.


Continua...

di Fiorenza Montanari
con Fiorenza Montanari e Andrea Quatrini
Compagnia: Teatro di Onisio di Apiro

Cappuccetto Rosso e i due lupi

Burattini
19 Aprile 2015
17:30
"Qualche giorno fa ho salvato un pezzo di legno che stava per essere bruciato. Ho cominciato ad intagliarlo ed è venuta fuori una testa di lupo, ma non un lupo come tutti gli altri: aveva uno sguardo simpatico, sembrava che sorridesse! Insomma, un lupo diverso e l'ho chiamato Celestino. A questo punto ci voleva una storia, una storia per un lupo. Dentro una vecchia valigia ho trovato la storia adatta a Celestino: Cappuccetto Rosso e il lupo, che, quindi, è diventata Cappuccetto Rosso e i due lupi. Ci sarà posto per due lupi?  Riuscirà Celestino ad avere la sua storia? P.S.: Non ci crederete mai, ma dentro la valigia ho anche trovato una lettera d'amore... il cacciatore è da sempre innamorato della nonna!". Cappuccetto Rosso e i due lupi è uno spettacolo di burattini adatto a bambini di tutte le età dal momento in cui tratta una delle fiabe più famose ed amate di sempre da un punto di vista nuovo...rivelandoci aspetti di essa mai conosciuti!
Continua...


con Damiano Augusto Zigrino
Regia: Marco Lucci
Compagnia: Politheater di Città di Castello

Don Chisciotte e il Cavaliere della Bianca Luna

Teatro per Ragazzi
15 Maggio 2015
21:00
16 Maggio 2015
21:00

Don Chisciotte della Mancia è un classico della letteratura moderna, anello di congiunzione tra l'epica cavalleresca e i romanzi popolati di antieroi dell'epoca contemporanea. Il personaggio principale è un pazzo molto originale che si prende per un eroe, a suo avviso convenzionale: un povero gentiluomo di campagna, Alfonso Quijada, che ha deciso di essere un cavaliere errante di nome Don Chisciotte della Mancia. Quest'opera di Cervantes, rivisitata in chiave molto originale dai ragazzi della Scuola Superiore di I° di Apiro, tratta i temi sempreverdi dell'amicizia, la solidarietà, l'incomprensione ed il viaggio sul filo sottile e satirico che separa la follia dalla genialità. Nonostante i suoi quasi 400 anni, resta comunque un fedele specchio della vita col suo riso e le sue lacrime, le sue smorfie e i suoi capricci, per cui piace al ragazzo e all'uomo maturo, a chi va in cerca di una parola di saggezza e a chi vuole soltanto evadere con la fantasia...o semplicemente a tutti coloro che si trovano a lottare quotidianamente contro i propri mulini a vento.

Ingresso ad offerta


Continua...

di Fiorenza Montanari
con gli allievi della Scuola Media di Apiro (MC)
Regia: Fiorenza Montanari

IL periodo rosa

Teatro Laboratorio
6 Giugno 2015
21:00

Il "periodo rosa" (1905-1907) è uno dei periodi pittorici più sereni di Picasso, caratterizzato da uno stile allegro ravvivato da colori caldi quali il rosa e l'arancione. I soggetti privilegiati sono arlecchini, saltimbanchi, acrobati ambulanti o comunque personaggi legati al mondo del circo e del teatro. Quasi tutti i quadri rappresentano gli attori dietro alle quinte ma mai sul palco, per far comprendere a tutti quanto sia difficile praticare quello stile di vita che è in netta contrapposizione con lo scopo del loro mestiere: far ridere. Questo spettacolo, nato dal laboratorio annuale di teatro con gli allievi del gruppo dei "grandi" della scuola di teatro Di Onisio, intende restituire al palco i personaggi dei quadri del periodo rosa di Picasso, dando vita ai loro dialoghi ispirandoli agli unici due testi teatrali scritti dallo stesso pittore, ovvero 'Il Desiderio preso per la coda' e 'Le quattro bambine'. Le tinte di "rosa", invece, verranno date alla scena da interventi riguardanti le tante donne che hanno colorato la vita di Picasso, a partire da Fernande Olivier, una delle sue prime muse, conosciuta proprio durante il periodo rosa.

Ingresso ad offerta


Continua...

di Fiorenza Montanari
con gli allievi del corso “grandi” della scuola di teatro Di Onisio di Apiro
Regia: Fiorenza Montanari

Zorro Zafferano

Teatro Laboratorio
7 Giugno 2015
18:00

Zorro zafferano è lo spettacolo finale del laboratorio annuale di teatro del gruppo "piccoli" della scuola di teatro Di Onisio. Essendo l'evento conclusivo della stagione, riassume in sé tutti i temi trattati in cartellone che vanno dall'amicizia, alla pace, passando per la follia, la discriminazione, la definizione del concetto di "eroe" e la cultura ispanica in generale. Zorro zafferano è la storia di un bambino che è costretto a trasferirsi in un altro paese per motivi di lavoro dei genitori. L'impatto con la nuova cultura non è facile, così come il fare nuove amicizie, soprattutto dopo che la mamma gli cuce un costume da Zorro di colore zafferano che lo farà risaltare ancora di più in modo imbarazzante tra il mare di "zorri" neri alla festa della scuola dedicata al celebre eroe mascherato. Troverà comunque il modo di farsi accettare, diventando un piccolo eroe per la sua comunità ed il mondo intero. Con il suo mantello e la sua maschera color zafferano sventerà il furto di un celebre quadro grazie alla guida spirituale di famose figure dell'arte ispanica e non solo.

Ingresso ad offerta


Continua...

di Fiorenza Montanari
con gli allievi del corso “piccoli” della scuola di teatro Di Onisio
Regia: Fiorenza Montanari