Stagione 15-16
Corridonia - Cine-Teatro L. Lanzi
Per informazioni e prenotazioni:

I biglietti potranno essere prenotati presso la biglietteria del Teatro Velluti 0733-431769 Comune di Corridonia / Assessorato alla Cultura 0733-439901. I biglietti potranno essere prenotati inoltre presso l’Amat 071-2075880 o al 071-2072439 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 16 oppure on-line La prenotazione telefonica deve essere confermata con il ritiro del biglietto il giorno dello spettacolo.


Chi la vo' se la pija

Teatro e Sapori
28 Febbraio 2016
17:15

« Nel periodo della musoneria italiana in cui un buon attore non era considerato tale se non si prestava alle parti lacrimose, io passai come un buffone distinto. Mi venivano a sentire per esclamare Quant'è scemo! » (Ettore Petrolini). Questo spettacolo vuole essere un omaggio a Petrolini ad 80 anni dalla sua scomparsa (29 giugno1936). Prendendo spunto da una sua commedia nasce "Chi la vo'se la pija", una rivisitazione, in chiave moderna e comica, di una "bisbetica" domata. La scelta del dialetto come mezzo espressivo è un modo per rendere la commedia più autentica e più familiare allo spettatore, fino a farlo sentire parte integrante dello spettacolo. La nostra storia ha come ambientazione Macerata a cavallo degli anni '70, dove il benestante commerciante Giovanni e sua moglie Giulia hanno il loro bel da fare con le proprie figlie poco più che ventenni.
Continua...

di Gigi Santi
Regia: Gigi Santi e Scilla Sticchi
Compagnia: Teatro Dei Picari di Macerata

La ridiculosa historia de Pulcinella cornuto immaginario

Teatro e Sapori
6 Marzo 2016
17:15

I Comici dell'Arte hanno consegnato alla storia del teatro il loro fermento e un genere creativo che non trova riscontro in altre forme teatrali: un genere trasgressivo, liberatorio, in cui la comicità, l'ilarità, il sarcasmo, lo sberleffo, l'ironia sono il pane che alimenta lo spettatore. I Comici dell'Arte hanno cambiato il rapporto tra attore e spettatore, arricchendolo e facendo riscoprire la differenza tra esserci e partecipare". Questa è la molla che ha mosso il nostro lavoro. Partire dalla tradizione per interpretarla e presentarla al pubblico in una veste nuova, moderna ma rispettosa della tradizione. Uno spettacolo dove il ritmo e la musicalità la fanno da padroni. Il testo fonde antichi canovacci dei commedianti dell'arte, con la commedia di Molière "Sganarello" il quale a sua volta aveva "attinto" alla stessa fonte. Insomma un girotondo di contaminazioni e di interferenze che rende lo spettacolo originale
Continua...

di Francesco Facciolli
Regia: Francesco Facciolli
Compagnia: Accademia Creativa di città di Castello PG

Più de là che de qua

Teatro e Sapori
13 Marzo 2016
17:15

"Più de là che de qua" è venuta alla luce per un sentimento di amore e di riconoscenza; vive perché ha una forza propria che le deriva dal suo contenuto; esiste perché i suoi personaggi sono esistiti da sempre e continueranno a vivere anche dopo; si propone perché contiene la vita degli uomini e le loro piccole eterne debolezze; si fa comprendere perché ognuno di noi c'è là dentro, fosse anche per una piccolissima parte, e dunque tutti le apparteniamo. È anche una storia senza tempo, un rimbalzo continuo di situazioni e sentimenti non ancorati a periodi storici determinati, ma vaganti incessantemente in un universo privo di forza gravitazionale, sentendosi perfettamente a loro agio e nel loro tempo, qualunque esso sia, proprio perché tutti i personaggi della storia sono eterni grazie alla replicabilità delle loro azioni.
Continua...

di Fabio Macedoni
Regia: Francesco Facciolli
Compagnia: Fabiano Valenti di Treia

I Giovedì Giallo ritornano musicando con l'uomo più intelligente del mondo

Spettacolo musicale
15 Aprile 2016
21:15
16 Aprile 2016
21:15

‘I Giovedì giallo..Il nome del gruppo deriva dal giorno della raccolta indifferenziata dell'immondizia.... noi ci ritroviamo il giovedì per le prove e facciamo una raccolta indifferenziata della musica...dei testi e delle melodie di Daniele Spalletti prima che lui le butti via, raccolte e salvate con nuovi arrangiamenti da altri sette temerari folli come lui. Lo spettacolo ‘una serata con l'uomo più intelligente del mondo' é una prova semiseria musicale di teatro canzone sullo stile di Giorgio Gaber. I componenti dei ‘Giovedì giallo' sono Andrea e Geremia Pompei, Rodolfo Scibe', Alberto Quintaba', Francesco de Finis, Davide de Angelis, Cristina Morici e Daniele Spalletti.'


Continua...