Stagione 08-09
San Ginesio - Teatro Giacomo Leopardi
Per informazioni e prenotazioni:

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero +39 347 020 575 9


Vita di Adriano - Memorie di un cecchettaro nella neve

6 Dicembre 2008
21:00
Monologo scritto da Francesco Niccolini (coautore di tante opere di Marco Paolini), Giorgio Felicetti (che ne è anche l'attore) e Andrea Chesi: è la storia di Adriano, un operaio delle Officine Cecchetti di Civitanova Marche con lo stesso nome del padrone, ma anche la storia del lavoro in fabbrica del Novecento italiano e di questa importante fabbrica marchigiana fino alla sua chiusura per colpa dell'amianto.
Continua...

di Giorgio Felicetti, Andrea Nicolini, Andrea Chesi
con Giorgio Felicetti

Voilà que tu

17 Gennaio 2009
21:15
Lo spettacolo racconta la breve storia d'amore tra Dino Campana e Sibilla Aleramo, storia che dura neanche un anno, ma che ha dentro di sé la potenza del mito, dove la prosa delle lettere e la poesia diventano la scrittura di un dialogo tra i due personaggi, che rappresentano i segni del mito di Orfeo ed Euridice. I loro dialoghi sono frammenti di un discorso epistolare amoroso che ci commuovono, anche perché li sappiamo veri.
Continua...

di Andrea Stecconi, tratto dagli scritti di Dino Campana, Sibilla Aleramo (Epistolario e Canti Orfici)i
con Andrea Dezi e Francesca Debri

Cirano di Bergerac

14 Febbraio 2009
21:00
"Con momenti di intensa fisicità e nella maniera asciutta, veloce e visionaria raccontiamo la magnifica storia di Cirano, uomo eroico e virtuoso insuperabile della spada e della parola, la cui diversità e il rifiuto di farsi imprigionare dalle convenzioni sociali, dall'asservimento politico e culturale, dal conformismo ideologico e dal potere viene pagata con la morte. Su una scena resa dinamica da un unico piano inclinato, si svolgono le vicende dell'amore di Cirano per Rossana innamorata di Cristiano, bello ma privo di spirito e dialettica.Svestito delle piume del romanticismo e delle facili rime, tradotto in prosa, Cirano ci affascina per la fedeltà irremovibile ai suoi sogni, il suo amore per la libertà e l’anticonformismo che sempre lo contraddistingue, rendendolo finalmente figura umana concreta". (Corrado D'Elia)
Continua...

di Edmond Rostand
con Corrado D'Elia e Monica Faggiani
Regia: Corrado D'Elia

Il povero Piero

21 Febbraio 2009
21:15
Farsa di Achille Campanile
Continua...


Regia: Alba Piatti
Compagnia: Teatrale San Ginesio

La Fine del Mondo

12 Marzo 2009
21:15

"La fine del Mondo" è la terza parte di una trilogia sull'oralità. La prima parte "Baccalà, il racconto dell'acqua" riguarda la fiaba e la leggenda di fondazione. La seconda, "Vita Morte e Miracoli", è legata al racconto del rito e dei sogni nella tradizione contadina Questa terza parte, La fine del Mondo, è legata alla storia di vita. Quando la memoria collettiva non è più sostenuta né dalla conoscenza di un patrimonio letterario popolare comune (come si racconta in Baccalà) né da un comune ritrovarsi nella ritualità popolare collettiva (Vita Morte e Miracoli), la persona ha perso ogni riferimento.
Continua...

di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini