Stagione 14-15
Treia - Teatro comunale
Per informazioni e prenotazioni:

Per prenotare contatta teatroservice +39 348 341 730 6 - +39 0 733 205 571 oppure ufficio cultura Comune di Treia +39 0 733 218 750. E-mail teatroservice@virgilio.it
L’acquisto dei biglietti al botteghino è possibile nei giorni degli spettacoli a partire dalle ore 19.00


Fausto e gli Sciacalli

Stagione di Prosa
21 Novembre 2014
21:15

Fausto e gli Sciacalli è il frutto della collaborazione di Paolo Triestino e Nicola Pistoia con il drammaturgo Gianni Clementi.  Reduci dal successo di Ben Hur, l'autore e i due registi mettono in scena una commedia che riscuote molti consensi e soprattutto numerose risate tra il pubblico. Il luogo in cui svolge la vicenda è l'accogliente e modesta casa di Fausto (Paolo Triestino), ubicata in via Casilina a Roma. Ilpiccolo appartamento arredato con mobili semplici ed essenziali rispecchia le loro ridotte possibilità economiche. I personaggi di Clementi, appartenenti a due delle identità culturali distintive della penisola, ovvero quella napoletana e quella romana, sono caratterizzati con peculiarità psicologiche e sociali che riflettono lo stereotipo dell'uomo represso e insoddisfatto.
Continua...

di Gianni Clementi
con Elisabetta De Vito, Ciro Scalera, Sandra Caruso, Ariele Vincenti
Regia: Pistoia Triestino

Il Paese dei Campanelli

Fuori Abbonamento
28 Dicembre 2014
17:30

La Compagnia Italiana di Operette, Compagnia storica dal 1953, presenta "Il Paese dei Campanelli" di Lombardo Ranzato. Classico per gli operettistici e non. "Il Paese dei Campanelli" è una divertentissima favola per bambini molto cresciuti e per giovani adulti. In un'immaginaria isola olandese è ambientato il Paese dei Campanelli. Questo nome è dovuto dal fatto che su ogni casa c'è un piccolo campanello. La leggenda narra che se una moglie tradisce il marito, il campanello della casa in questione suonerà e tutti verranno a sapere quello che è successo. Anche se nessuno li ha mai sentiti suonare, gli abitanti non hanno il coraggio di dimostrare il contrario. Tutto, nel paese dei campanelli, resta tranquillo fino all'arrivo di una nave militare inglese, costretta all'attracco nel porto dell'isola da un incendio sviluppatosi a bordo. Gli ufficiali scendono a terra e... accade l'inevitabile!


Continua...

di Lombardo Ranzato
con Matteo Micheli, Silvia Santoro, Marco Prosperini
Regia: Marco Prosperini

La Vedova Allegra

Stagione teatrale
31 Dicembre 2014
20:00

Per gli amanti dell'Operetta, la Vedova Allegra è un appuntamento da non perdere, se poi uniamo il giorno dell'ultimo dell'anno a questo magnifico capolavoro della tradizione teatrale-musicale il connubio è a dir poco allettante. Il Barone Zeta, Ambasciatore del Pontevedro a Parigi, riceve un ordine tassativo dal proprio governo: la signora Anna Glavari, giovane vedova del banchiere di corte, deve a tutti i costi risposarsi con un compatriota. Infatti se dovesse passare a seconde nozze con uno straniero, il suo capitale, valutato 100 milioni di dollari, abbandonerebbe la Banca Nazionale Pontevedrina e, per la "Cara Patria", sarebbe la rovina economica. Il Barone Zeta, coadiuvato da Niugus (cancelliere un po' pasticcione), tenta di convincere il Conte Danilo Danilowich, segretario all'Ambasciata di Parigi, a sposare la ricca vedova.
Continua...


con Matteo Micheli, Silvia Santoro, Marco Prosperini
Regia: Marco Prosperini
Compagnia: Italiana di Operette

Donne in cerca di guai

Stagione di Prosa
29 Gennaio 2015
21:15

Una commedia molto divertente dove vincitrici sono le donne con la loro forza e determinazione. Donne che riescono a risorgere come Araba Fenice afferrando dal loro passato, fatto di delusioni e sconfitte, il vigore per costruire un nuovo giorno, un nuovo progetto. Il retrogusto di questa commedia è la crisi della mezza età e della solitudine, narrate qui con umorismo e allegria, dove il piacere della seduzione è sempre motivo di autoironia, giocato con gusto, eleganza e grande divertimento. E' una commedia sapientemente gestita da una serie di delicati equilibri comici dove i cinque protagonisti sono continuamente sotto pressione e con un finale sorprendente: la risata è assicurata . La pièce in Francia è in scena da 5 anni.
Continua...

di Jean-Marie Chevret
con Corinne Clery, Barbara Bouchet e la partecipazione straordinaria di Iva Zanicchi
Regia: Nicasio Anzelmo

Basta che vóti!

Teatro dialettale
1 Febbraio 2015
17:00

"Se votare facesse qualche differenza non ce lo lascerebbero fare" affermava Mark Twain. Questa storia racconta una competizione elettorale ambientata in una società che comincia a fare fatica a credere nel sistema democratico, che evidenzia alcune criticità ricorrenti, che si è persuasa del distacco fra eletti ed elettori e che "legge" il voto in maniera piuttosto utilitaristica. L'animale politico, di piccole o grandi dimensioni, fa tutto per i cittadini, lo annuncia senza mezzi termini: pur di essere eletto spende tutte le energie possibili, gioca tutte le sue carte e ricorre a tutti i piccoli artifici per riuscire nell'intento. Anche la famiglia di questa storia è coinvolta dal ciclone della politica e non si tirerà indietro di fronte agli inviti che le vengono rivolti dalle due liste che concorrono al governo del comune, addirittura ingegnandosi a trovare una soluzione molto bipartisan.
Continua...

di Fabio Macedoni
Regia: Francesco Facciolli
Compagnia: 'Fabiano Valenti' di Treia

Il peccato erotico - Gran Varietà

Stagione teatrale
14 Febbraio 2015
21:15

Recuperando con spirito arguto il repertorio della ribalta minore, dell'avan-spettacolo, del caffè-concerto, della rivista, Gennaro Cannavacciuolo si immerge in una lunga promenade a ritroso negli anni, attraverso i tempi e i modi espressivi di uno show a "luci rosse", sottile monito a non scandalizzarsi più di tanto. Un affresco splendido, distensivo ma colto, comico ma anche sentimentale, del periodo compreso tra gli anni 1880 e 1940. Gennaro Cannavacciuolo propone canzoni tipiche del teatro popolare, per soli adulti, basate sul doppio senso, l'allusione licenziosa. I testi rivisitati sono di autori come i celeberrimi Pisano-Cioffi, Gill, Ripp e di altri popolari che fecero la fortuna della canzonetta sceneggiata.
Continua...

di e con Gennaro Cannavacciuolo
Regia: Gennaro Cannavacciuolo

Cavalleria Rusticana

Fuori Abbonamento
28 Febbraio 2015
21:15

Atto unico opera completa. Storia di sentimento e di passione siciliana l'Associazione "All'Opera!" si prefigge lo scopo di dare alla musica lirica e all'opera in particolare la dimensione popolare che aveva alle sue origini. Per questo propone l' organizzazione di rappresentazioni musicali e operistiche nei centri ove siano presenti teatri, in particolare teatri storici che attraverso la musica lirica potranno avere una ulteriore e più adeguata valorizzazione. Nonostante la recente formazione l'associazione ha al suo attivo diverse rappresentazioni di successo, in particolare, durante il periodo estivo, il concerto lirico all'Arena Gigli di Porto Recanati, che ha ottenuto un grande consenso tra il numeroso pubblico presente. La "Cavalleria rusticana" di Pietro Mascagni è già stata rappresentata nella piazza del Comune di Montecassiano nell'estate del 2013 e nel teatro Comunale di Caldarola, nel Gennaio scorso. In ambedue i casi la realizzazione ha avuto una grande affluenza di pubblico e un notevole consenso. Il carattere popolare dell'opera, la drammaticità della trama, la musica particolarmente accattivante fin dal primo ascolto, la non eccessiva durata, la rende particollarmente adatta anche ad un pubblico che non abbia grande familiarità con l'opera ma che potrebbe avvininarsi ad essa qualora la qualità dello spettacolo sia assicurata ed il costo accessibile.
Continua...

di Pietro Mascagni
con Mario Leonardi

Prima che mi dimentichi di tutto

Stagione teatrale
14 Marzo 2015
21:15

LeArt' World Music presenta la conferenza scenica di e con Vincenzo Mollica, "Prima che mi dimentichi di tutto - Il racconto di un cronista impressionista e impressionabile". Una conversazione con uno dei personaggi più importanti del giornalismo nazionale, accompagnata dalle voce di Linda Valori. Un cronista televisivo di spettacolo con una trentennale esperienza che decide di raccontare tutto ciò che ha vissuto, i grandiosi personaggi che ha incontrato, quello che ha capito e imparato. La conversazione verrà integrata da filmati particolarmente per la prima volta raccontata con tutto quello di più significativo la vita e la fantasia hanno regalato al sensibile cronista. Filastrocche e aneddoti di una vita unica, contrassegnata dall'incontro con alcune tra le più grandi personalità della cultura e dello star-system internazionale. Il carattere "interattivo" dell'incontro prevede, alla sua conclusione, una partecipazione del pubblico che, se vorrà, potrà intevenire con delle domande.
Continua...

di e con Vincenzo Mollica e Linda Valori

Emociones

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
11 Aprile 2015
21:15

Da un idea dei Maestri e Coreografi Argentini Anibal Castro e Griselda Bressan nasce la Compagnia Tango 7.3 nella quale sono confluiti talenti delle Marche e delle zone limitrofe. Emociones è uno spettacolo dinamico, audace e non manca di ironia. Un breve ma intenso excursus storico-culturale della Baires dagli anni '40 ad oggi. Canto, ballo, prosa e musica si fondono creando un vortice di emozioni che, sotto la sapiente regia di Victor Carlo Vitale, Anibal Castro e Griselda Bressan, evidenziano l'evoluzione dell'essere umano come essere sociale e di come sia cambiato il suo modo di relazionarsi. EMOCIONES, entra nel cuore e nell'anima, attraverso una riflessione sul comportamento sociale, sulla trasformazione di esso, e sulla priorità di valori che questa società moderna ci impone quasi prepotentemente; sull'ottimismo e sul pessimismo, l'eterno dualismo, o meglio la possibilità di scegliere e cambiare....per il meglio.


Continua...


Regia: Victor Carlo Vitale, Anibal Castro , Griselda Bressan.
Compagnia: Tango 7.3

La notte prima

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
18 Aprile 2015
21:15
La "farsa tragica", a cui assisterete, racconta dell'illustre magistrato Diomede Riccardi, che alla vigilia della sua nomina in Cassazione, si concede una seratina romantica con la fidanzata nella villa di campagna di sua moglie; l'uomo è lontano dall'immaginare che quella sarà la notte peggiore della sua vita. O forse no
Continua...

di Francesco Tranquilli
Regia: Antonio Sterpi
Compagnia: Piccola Ribalta di Civitanova Marche (MC)

Le une e le altre

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
24 Aprile 2015
21:15

L'Associazione culturale Il Teatro dei Picari porta in scena "le une e le altre" per la regia di Lucia de Luca, monologhi di G.C. Kellett. "Le une e le altre" è un piccolo viaggio nell'universo femminile esplorato attraverso la lente dell'ironia e un divertito sguardo tagliente. Le figure che si alternano sul palco ci parlano di donne argute, intelligenti, forti; ci prendono per mano e ci raccontano i loro sogni, le loro paure, le loro fragilità. La scenografia essenziale lascia spazio e forza alle parole che accarezzano l'anima e regalano un sorriso a volte amaro, a volte liberatorio, ma sempre sincero. Non mancano momenti di profonda riflessione in cui la figura femminile si mostra libera e autentica nel suo essere unica e molteplice. 

 


Continua...


Regia: Lucia De Luca

Così è...se vi pare

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
2 Maggio 2015
21:15

Un gruppo di pettegoli che si scambiano illazioni, ciascuno convinto di avere la ragione dalla propria, un marito sua moglie e la suocera appena scappati da un terremoto in Abruzzo, tutti immersi in un unico dibattito. L'opera è intrecciata su un tema molto caro a Pirandello: l'inconoscibilità del reale, di cui ognuno può dare una propria interpretazione che può non coincidere con quella degli altri. In scena: Fabio Campetella, Rossella Calfon, Giordano Pierucci, Walter Cortella, Paola Cosimi, Valentina Simonacci, Daniela Treggiari, Giulio Latini, Franco Bury, Stefano Cosimi, Lidia Montecchiari, Paola Piaggesi.


Continua...

di Luigi Pirandello
Regia: Diego Dezi
Compagnia: Filarminico Drammatica

L'Opera dei Mendicanti...o da due soldi

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
9 Maggio 2015
21:15

In scena il libero adattamento da un meraviglioso capolavoro di commedia satirica, o meglio parodia del melodramma di John Gay (1728), su musiche di Johann Crhistoph Pepuch poi riprese sviluppate e rielaborata da Kurt Weill con adattamento al testo di Bertold Brecht del 1928. Il mondo rimane uguale a se stesso, recita nel sotto finale Jenny, così come i grandi capolavori non solo rimangono nella memoria per aver raccontato un periodo storico ma anche e soprattutto perché non vanno mai furi moda, anzi sempre più attuali.

Teatro in Corso: realtà oramai consolidata, quinto anno di attività, chiamarlo laboratorio teatrale è un eufemismo, diciamo che sta più in bilico tra un laboratorio di Arti sceniche ed una scuola di teatro vera e propria. 40 allievi circa dai 6 anni in su (docenti: Victor Carlo Vitale e Lucia De Luca), che si confrontano si mettono in gioco in quel "gioco molto serio" che è il teatro.
Continua...


con gli allievi del Teatro in Corso
Regia: Victor Carlo Vitale

Le amiche del Venerdì sera

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
16 Maggio 2015
21:15

In scena gli allievi del 'Teatro in Corso': una realtà oramai consolidata, quinto anno di attività, chiamarlo laboratorio teatrale è un eufemismo, diciamo che sta più in bilico tra un laboratorio di Arti sceniche ed una scuola di teatro vera e propria. 40 allievi circa dai 6 anni in su (docenti: Victor Carlo Vitale e Lucia De Luca), che si confrontano si mettono in gioco in quel "gioco molto serio" che è il teatro.


Continua...


Regia: Lucia De Luca

La vita è meravigliosa...Piccole Donne il musical

Rassegna giovani e nuova drammaturgia
23 Maggio 2015
21:15

"Vorrei che portassimo ferri da stiro sulla testa per impedirci di crescere. Ma disgraziatamente i boccioli diventano rose e i gattini gatti!" Louisa May Alcott. Un grande classico della letteratura, nell'immaginario di bisnonni e pronipoti, godibile perché divertente, emozionante, ricco di protofemminismo ed educazione ai sentimenti veri, il romanzo della Alcott, impreziosito da musiche del vasto panorama del Musical e del Pop, con movimenti coreografici e progetto video è proposto dalla Associazione Culturale per la Promozione del Musical "Le Temps d'une Pause" con il suo Vivaio di talenti di Accademia Platafisica in collaborazione con Professione Spettacolo di Roma e arricchita da Maestri professionisti del Musical Brunella Platania, Enrico D'Amoree ,inoltre, Alessia Grasso, Andrea Spedicato, Stefano Sbrignadello.

La storia di Piccole Donne ha sempre affascinato grandi e piccini, a cominciare da quel lontano 1868, anno in cui Louise May Alcott scrisse il famoso libro dall'omonimo titolo.


Continua...